SERVIZI
CONGRESSI
AREA SOCI

Centro della SC Neuropsichiatria Infantile – Dipartimento di Pediatria e Specialità Pediatriche Presidio ORIM. Città della Salute e della Scienza di Torino. La

La sottoscritta Dott.ssa Carlotta Canavese, dirigente medico Neuropsichiatra Infantile, socia SINP, porge domanda per il riconoscimento della SCU di NPI come centro di Neurologia Pediatrica di terzo livello.  Oltre alla sovrascritta sono soci SINP le colleghe Dott.ssa Federica Ricci e Dott.ssa Roberta Vittorini e stanno formalizzando l’iscrizione le dott.sse Aba Tocchet e Cristina Marinaccio.

 

 

La SCU di NPI è presente come reparto di degenza dagli anni 60 ed è sede della scuola di specializzazione in NPI dal 1972 (Prof.ssa Livia Di Cagno) e del corso di Laurea in Terapista della neuropsicomotricità dell’età evolutiva (prima scuola diretta ai fini speciali e diploma universitario) dagli anni 80, pertanto sede di tirocinio per entrambe le figure professionali, oltre che per gli studenti in medicina, gli specializzandi in pediatria, gli psicologi e per gli educatori professionali.

Da sempre è sede di diagnosi e cura per le patologie neurologiche, del neurosviluppo e psichiatriche dell’età evolutiva, con:

- reparto di degenza autonomo dotato di personale infermieristico pediatrico dedicato e appositamente formato (unico in Piemonte) per 14 posti letto (potenzialmente espandibili a 18 con ripristino dell’organico perso negli anni), + 4 letti in appoggio in Pediatria d’Urgenza

-  DH per la patologia neurologica (3-4 accessi/die) circa 600/anno

-  DH per la patologia psichiatrica (23 accessi/die)

-  laboratorio di neurofisiologica pediatrica (EEG, Video EEG, videopoligrafie, EMG, VC, Potenziali evocati visivi, uditivi e somatosensoriali, monitoraggio intraoperatorio, LTM per la neurochirurgia dell’epilessia) in totale circa 3600 prestazioni/anno tra interni-esterni e pronto soccorso

-  riabilitazione neuropsicomotoria e logopedica in totale circa 4000 prestazioni/anno per interni ed esterni

-  ambulatori specialistici specifici, rivolti alla patologia neurologica (patologia neurologica del neonato e del lattante, paralisi cerebrali infantili, malattie neuromuscolari, disturbi del movimento, malattie metaboliche, neurodegenerative, demielinizzanti, disgenetiche, stroke, malattie del neruosviluppo, ADHD..), alla patologia psichiatrica (anoressia, somatizzazioni gravi, fobie scolari, disturbi della personalità…), alla disforia di genere. Totale prestazioni ambulatoriali 3288, consulenze interne + PS 3140

L’organico attualmente è costituito da:

11 dirigenti medici ospedalieri (dott.sse: Antonella Anichini, Chiara Baietto, Chiara Bosia, Carlotta Canavese, Cristina Marinaccio, Aba Tocchet, Elena Rainò, Federica Ricci, Lorella Tornetta, Serena Vesco, Roberta Vittorini) e 1 universitario (prof.ssa Marina Gandione) + 1 direttore di struttura complessa universitario (Prof. Benedetto Vitiello).

1 medico NPI specialista ambulatoriale (dott.ssa Francesca Torta)

1 medico NPI con contratto libero professionale a tempo determinato (dott.ssa Chiara Davico)

5 psicologhe specialiste ambulatoriali

5 tecnici di neurofisiopatologia + 1 borsista

6 terapiste della neuropsicomotricità + 1 borsista

2 logopediste

16 infermieri pediatrici

9 OS

2 segretarie

Educatori professionali (in appalto da cooperativa esterna)

 

La SCU di NPI è all’interno dell’ospedale infantile Regina Margherita di Torino (uno dei presidi ospedalieri dell’Azienda Ospedaliero.Universitaria della Città della Salute e della Scienza di Torino), e fa parte del Dipartimento di pediatria, all’interno del quale svolge anche attività di consulenza per tutte le specialità pediatriche mediche e chirurgiche (pronto soccorso e OBI, neurochirurgia, rianimazione pediatrica e cardiorianimazione pediatrica, terapia subintensiva neonatale e della prima infanzia, oncologia con centro trapianti, ematologia, malattie infettive, patologia metabolica, malattie rare, endocrinologia, auxologia, gastroenterologia, pneumologia, nefrologia, oculistica, dermatologia, genetica, cardiologia e cardiochirurgia, chirurgia, chirurgia plastica, ortopedia, otorinolaringoiatria); inoltre svolge attività clinica neurologica e monitoraggio neurofisiologico anche per le neonatologie afferenti al dipartimento di ostetricia e ginecologia.

All’interno dell’azienda è presente la neuroradiologia anche pediatrica, la radiodiagnostica, un laboratorio di anatomia e istologia patologica e uno di analisi in grado di eseguire tutti gli esami compresi quelli metabolici e genetici, per la maggior parte in modo autonomo, e per i difetti più rari e complessi, in convenzione con altre strutture.

E’ presente inoltre un progetto di transitional care per i soggetti divenuti adulti, per il quale sono ancora in corso di definizione i percorsi.

E’ presente un NOC per i progetti di continuità assistenziale ospedale-territorio ed un servizio sociale dedicato all’area pediatrica. E’ presente inoltre un servizio di mediazione culturale per la gestione di tutti i pazienti extracomunitari o necessitanti di traduzione/mediazione.

Negli ultimi 20 anni, per far fronte alla sempre maggiore complessità sia della patologia neurologica che psichiatrica, l’organizzazione interna ha promosso la formazione di due gruppi di lavoro: uno con interesse prevalentemente neurologico, e l’altro con interesse più psichiatrico.

 

La componente neurologica e neuroevolutiva della patologia neuropsichiatrica infantile è gestita primariamente dai dirigenti medici Marina Gandione, Carlotta Canavese, Cristina Marinaccio Federica Ricci, Aba Tocchet, Lorella Tornetta, Roberta Vittorini e dalla dottoressa specialista ambulatoriale Francesca Torta.

Tale attività è svolta in stretta collaborazione con gli altri dirigenti medici, con il personale infermieristico, neuroriabilitativo (terapiste della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, logopediste) e tecnico di neurofisiopatologia afferenti alla S.C. di NPI.

Attualmente i pazienti in età evolutiva con patologie neuropsichiatriche primariamente neurologiche vengono valutati in regime ambulatoriale, di Day Hospital e Day Service e in regime di ricovero anche presso altri reparti della struttura, in relazione alla disponibilità di letti.

Sono presenti in azienda dei PDTA per l’epilessia, il trattamento dello stato di male, per lo stroke, per le malattie demielinizzanti, malattie neuromuscolari.

 

 

 

 

Sono da considerare attività di eccellenza le seguenti:

ATTIVITA’ IN AMBITO INTERNAZIONALE

 

  • NEUROMUSCOLARI

-      ERNs (area pediatrica del Centro Malattie Neuromuscolari e SLA, Prof.ssa T. Mongini e Dr. Chiò): giugno 2016 Endorsement del Ministero della Salute ai fini della partecipazione alle Reti di riferimento europee (European Reference Networks – ERNs) nell’ambito Rare Neuromuscular Diseases, dicembre 2016 EC approvals 56th partner in EURO-NMD Network

-      Studi internazionali multicentrici in corso: 2

 

ATTIVITA’ IN AMBITO NAZIONALE

 

  • EPILESSIA

-      Centro nazionale riconosciuto dalla LICE (Lega Italiana contro l’Epilessia) per la diagnosi ed il trattamento di tutte le forme di epilessia in età pediatrica (gruppo di lavoro: epilessia e tumori cerebrali)

-      Collaborazione consolidata negli anni con l’ospedale Niguarda di Milano per lo studio e la selezione dei pazienti candidabili alla Chirurgia dell'Epilessia anche mediante effettuazione e refertazione di Video-EEG Long Term Monitoring. Discussione periodica di casi clinici presso il Centro di Chirurgia dell'Epilessia Claudio Munari dell'Ospedale Niguarda di Milano.

-      Studi multicentrici nazionali in corso: 1

  • PARALISI CEREBRALI INFANTILI

-      Struttura aderente al Gruppo Italiano Paralisi Cerebrali Infantili (GIPCI)

-      Partecipazione alla commissione nazionale di revisione delle linee guida sulle PCI (pubblicazione nel 2013 delle nuove raccomandazioni nazionali)

-      Studi multicentrici nazionali in corso: 1

  • NEUROMUSCOLARI

-      Centro nazionale riconosciuto dall’Associazione Italiana di Miologia (AIM) per la diagnosi e la cura delle malattie muscolari, area pediatrica (gruppi di lavoro: distrofinopatie, glicogenosi, distrofie muscolari congenite)

-      Centro clinico riconosciuto per la atrofia muscolare spinale (FamiglieSMA-SMArt)

-      In corso di formalizzazione la collaborazione con i centri NEMO (NeuroMuscular Omnicentre) per il potenziamento delle attività ad alta specializzazione correlate alle patologie neuromuscolari (implementazione personale e tecnologia)

-      Studi multicentrici nazionali in corso: 5

  • DEMIELINIZZANTI

-      Studi multicentrici nazionali in corso: 2

  • STROKE NEONATALE/PEDIATRICO

-      Struttura aderente al GIRTI (Gruppo Italiano Registro Trombosi Infantili) in collaborazione con pediatri ed ematologi

  • DISTURBI DEL MOVIMENTO

-      discussione clinica periodica presso Istituto Neurologico Carlo Besta di Milano (dott. Nardocci, dott.ssa Zorzi)

-      partecipazione attiva alle riunioni di discussione casi clinici, policentriche annuali (SINPIA)

  • RIABILITAZIONE IN ONCOEMATOLOGIA PEDIATRICA

-      rappresentanza nel board nazionale del GdL Riabilitazione dell’AIEOP

 

ATTIVITA’ IN AMBITO REGIONALE (centro esperto di riferimento per le strutture territoriali e ospedaliere)

  • ASD Autistic Spectrum Disorders (Centro regionale riconosciuto)
  • MALATTIE NEUROMUSCOLARI (Centro regionale riconosciuto ai fini degli ERNs
  • EPILESSIA
  • NEUROFISIOPATOLOGIA (EMG, PE, EEG, Video EEG prolungate, EEG in sonno pomeridiano)
  • PARALISI CEREBRALI INFANTILI/SPASTICITA’
  • PATOLOGIA NPI NEONATALE (grave prematuranza-immaturanza, asfissie con eventuale trattamento ipotermico, stroke, patologia metabolica, patologia genetica)
    • DISTURBI DEL MOVIMENTO (Centro clinico esperto con equipe dedicata)
    • MALATTIE DEMIELINIZZANTI

-      Centro Coordinatore di studio multicentrico regionale

  • PATOLOGIE NEURO-GENETICHE
  • PATOLOGIE NEURO-METABOLICHE, NEURO-DEGENERATIVE
  • SCLEROSI TUBEROSA
  • STROKE PEDIATRICO

 

ATTIVITA’ IN AMBITO OSPEDALIERO

  • Gestione diagnosi, terapia e monitoraggio della patologia neurologica complessa afferente primariamente alla s.c. di NPI (epilessia, spasticità incluso utilizzo tossina botulinica, patologia neuromuscolare, patologia demielinizzante, disturbi del movimento)
  • Gestione in collaborazione della diagnosi, terapia e monitoraggio della patologia neurologica afferente ad altre strutture (patologia neurologica del neonato a termine e pretermine, trattamento ipotermico dell’asfissia neonatale, malattie neurometaboliche, neurodegenerative e neurogenetiche, patologia vascolare, neuro-oncologia, traumi cranici) e delle complicanze neurologiche della patologia afferente ad altre strutture (oncologia, trapianti)
  • Gestione in equipe multidisciplinare di patologie ad alta complessità (pompa al baclofene per spasticità, chirurgia dell’epilessia, stroke, ambulatorio neuro-genetica, ambulatorio identificazione precoce di neuropatie-danno autonomico in adolescenti con diabete tipo 1, ambulatorio scoliosi neuromuscolari)
  •  Refertazione di esami neurofisiologici (EEG, PE), esecuzione e refertazione di esami neurofisiologici (EMG)
  • Attività di supervisione per psiconcologia e psicologia in area trapianti
  • Elaborazione e monitoraggio dei progetti riabilitativi attuati dal personale della neuroriabilitazione per i pazienti ricoverati o in monitoraggio post-ricovero
  • Collaborazione all’attività correlata alla continuità delle cure e alla domiciliazione per i pazienti cronici/complessi

 

ATTIVITA’ IN AMBITO UNIVERSITARIO

Attività di docenza ed attività correlate (tesi, tirocini) per i seguenti corsi universitari

-      CdL Medicina e Chirurgia (Torino e S.Luigi di Orbassano)

-      Scuola di Specializzazione di Neuropsichiatria Infantile

-      Scuola di Specializzazione di Pediatria

-      CdL Terapia della Neuro e Psicomotricità dell’Età Evolutiva

-      CdL Fisioterapia

-      Scuola di  Specializzazione in  Psicoterapia dell’Età Evolutiva a Indirizzo Psicodinamico

-      Master Universitario di II livello in Emergenze-Urgenze in Età Pediatrica

-      Master di I livello in Autismo: percorsi diagnostico-terapeutici e strategie di intervento

-      Master di I livello in Didattica e psicopedagogia degli alunni con disturbi dello spettro autistico (Dipartimento di Filosofia e Scienze dell’Educazione)

-      Corso di perfezionamento in psichiatria forense

 

 

PUBBLICAZIONI IN AMBITO NEUROPEDIATRICO NEGLI ULTIMI 10 ANNI

  • “Acute unilateral opthalmoparesis associated with anti-GQ1b and GM1 antibodies after parvovirus infection in a 10-year-old girl”Canavese C., Mancini S., Tocchet A., Colombo S., Calzedda R., Conrieri M., Vitiello B. , pubblicato su Eur J Paediatr Neurol 2018; 22(1): 213-214
  • “Bilateral striatal necrosis after Sydenham’s chorea in a 7-year-old boy: a 2-year follow-up” Canavese C., Davico C., Casabianca M., Olivieri C., Mancini S., Migliore G., Versace A., Tocchet A., Vitiello B. pubblicato su Neuropediatrics 2018; 22
  • “Acute hemichorea can be the only clinical manifestation of post-varicella vasculopathy: two pediatric clinical cases.” Davico C., Canavese C., Tocchet A., Brusa C., Vitiello B. Front Neurol 9:164 2018
  • Bilateral loss of cortical SEPs predict severe MRI lesions in neonatal hypoxic ischemic encephalopathy treated with hypothermia Suppiej A, Cappellari A, Talenti G, Cainelli E, Di Capua M, Janes A, Longo D, Mardari R, Marinaccio C, Pro S, Sciortino P, Trevisanuto D, Vittorini R, Manara R. Clinical Neurophisiology (2017)
  • CNVs analysis in a cohort of isolated and syndromic DD/ID reveals novel genomic disorders, position effects and candidate disease genes Di Gregorio E, Riberi E, Belligni EF, Biamino E, Spielmann M, Ala U, Calcia A, Bagnasco I, Carli D, Gai G, Giordano M, Guala A, Keller R, Mandrile G, Arduino C, Maffè A, Naretto VG, Sirchia F, Sorasio L, Ungari S, Zonta A, Zacchetti G, Talarico F, Pappi P, Cavalieri S, Giorgio E, Mancini C, Ferrero M, Brussino A, Savin E, Gandione M, Pelle A, Giachino DF, De Marchi M, Restagno G, Provero P, Silengo MC, Grosso E, Buxbaum JD, Pasini B, De Rubeis S, Brusco A, Ferrero GB. Clin Genet. (2017)
  • Diagnosis of Duchenne Muscular Dystrophy in Italy in the last decade: Critical issues and area of improvements D'Amico A, Catteruccia M, Baranello G, Politano L, Govoni A, Previtali SC, Pane M, D'Angelo MG, Bruno C, Messina S, Ricci F, Pegoraro E, Pini A, Berardinelli A, Gorni K, Battini R, Vita G, Trucco F, Scutifero M, Petillo R, D'Ambrosio P, Ardissone A, Pasanisi B, Vita G, Mongini T, Moggio M, Comi GP, Mercuri E, Bertini E. Neuromuscular Disorders (2017)
  • Neuroimaging Changes in Menkes Disease, Part 1. Manara R, D'Agata L, Rocco MC, Cusmai R, Freri E, Pinelli L, Darra F, Procopio E, Mardari R, Zanus C, Di Rosa G, Soddu C, Severino M, Ermani M, Longo D, Sartori S; Menkes Working Group in the Italian Neuroimaging Network for Rare Diseases.AJNR Am J Neuroradiol. (2017)
  • Neuroimaging Changes in Menkes Disease, Part 2. Manara R, Rocco MC, D'agata L, Cusmai R, Freri E, Giordano L, Darra F, Procopio E, Toldo I, Peruzzi C, Vittorini R, Spalice A, Fusco C, Nosadini M, Longo D, Sartori S; Menkes Working Group in the Italian Neuroimaging Network for Rare Diseases. AJNR Am J Neuroradiol. (2017)
  • Efficacy of ketamine in refractory convulsive status epilepticus in children: a protocol for a sequential design, multicentre, randomised, controlled, open-label, non-profit trial (KETASER01). Rosati A, Ilvento L, L'Erario M, De Masi S, Biggeri A, Fabbro G, Bianchi R, Stoppa F, Fusco L, Pulitanò S, Battaglia D, Pettenazzo A, Sartori S, Biban P, Fontana E, Cesaroni E, Mora D, Costa P, Meleleo R, Vittorini R, Conio A, Wolfler A, Mastrangelo M, Mondardini MC, Franzoni E, McGreevy KS, Di Simone L, Pugi A, Mirabile L, Vigevano F, Guerrini R. BMJ (2016)
  • Registries versus tertiary care centers: How do we measure standards of care in Duchenne muscular dystrophy? Mercuri E, Baranello G, Battini, Berardinelli A, Bertini E, Bruno C, Comi GP, D'Amico A, D'Angelo G, Gorni K, Messina S, Mongini T, Pane M, Pegoraro E, Pini A, Politano L, Previtali S, Ricci F, Sansone V, Vita GL. Neuromuscular Disorders (2016)
  • Impaired Presynaptic High-Affinity Choline Transporter Causes a Congenital Myasthenic Syndrome with Episodic Apnea Bauché S, O'Regan S, Azuma Y, Laffargue F, McMacken G, Sternberg D, Brochier G, Buon C, Bouzidi N, Topf A, Lacène E, Remerand G, Beaufrere AM, Pebrel-Richard C, Thevenon J, El Chehadeh-Djebbar S, Faivre L, Duffourd Y, Ricci F, Mongini T, Fiorillo C, Astrea G, Burloiu CM, Butoianu N, Sandu C, Servais L, Bonne G, Nelson I, Desguerre I, Nougues MC, Bœuf B, Romero N, Laporte J, Boland A, Lechner D, Deleuze JF, Fontaine B, Strochlic L, Lochmuller H, Eymard B, Mayer M, Nicole S. The American Journal of Human Genetics (2016)
  • Rehabilitative intervention during and after pediatric hematopoietic stem cell transplantation: an analysis of the existing literature F.Rossi, M.Coppo, G.Zucchetti, D.Bazzano, F.Ricci, E.Vassallo, F.Nesi, F.Fagioli. Pediatric Blood and Cancer (2016)
  • A novel 3q29 deletion associated with autism, intellectual disability, psychiatric disorders, and obesity. Biamino E, Di Gregorio E, Belligni EF, Keller R, Riberi E, Gandione M, Calcia A, Mancini C, Giorgio E, Cavalieri S, Pappi P, Talarico F, Fea AM, De Rubeis S, Cirillo Silengo M, Ferrero GB, Brusco A. Am J Med Genet B Neuropsychiatr Genet. (2016)
  • Transient idiopathic dystonia in infancy: a clinical case and video description Davico C, Sotgiu F, Canavese C. Movement Disorders Clinical Practice (2016)
  • Taking care of patients with brain tumor-related epilepsy: results from an Italian survey. Maschio M, Paladin F, on behalf of the LICE Brain tumor-related epilepsy study group. Neurological Sciences (2015)
  • Paediatric arterial ischaemic stroke and cerebral sinovenous thrombosis. First report from the Italian Registry of Pediatric Thrombosis (R.I.T.I., Registro Italiano Trombosi Infantili). Suppiej A, Gentilomo C, Saracco P, Sartori S, Agostini M, Bagna R, Bassi B, Giordano P, Grassi M, Guzzetta A, Lasagni D, Luciani M, Molinari AC, Palmieri A, Putti MC, Ramenghi LA, Rota LL, Sperlì D, Laverda AM, Simioni P; Stroke working group of the Italian Registry of Pediatric Thrombosis. Thromb Haemost. (2015)
  • Characterization of human disease phenotypes associated with mutations in TREX1, RNASEH2A, RNASEH2B, RNASEH2C, SAMHD1, ADAR, and IFIH1 Crow YJ, Chase DS, Lowenstein Schmidt J, Szynkiewicz M, Forte GM, Gornall HL, Oojageer A, Anderson B, Pizzino A, Helman G, Abdel-Hamid MS, Abdel-Salam GM, Ackroyd S, Aeby A, Agosta G, Albin C, Allon-Shalev S, Arellano M, Ariaudo G, Aswani V, Babul-Hirji R, Baildam EM, Bahi-Buisson N, Bailey KM, Barnerias C, Barth M, Battini R, Beresford MW, Bernard G, Bianchi M, Billette de Villemeur T, Blair EM, Bloom M, Burlina AB, Carpanelli ML, Carvalho DR, Castro-Gago M, Cavallini A, Cereda C, Chandler KE, Chitayat DA, Collins AE, Sierra Corcoles C, Cordeiro NJ, Crichiutti G, Dabydeen L, Dale RC, D'Arrigo S, De Goede CG, De Laet C, De Waele LM, Denzler I, Desguerre I, Devriendt K, Di Rocco M, Fahey MC, Fazzi E, Ferrie CD, Figueiredo A, Gener B, Goizet C, Gowrinathan NR, Gowrishankar K, Hanrahan D, Isidor B, Kara B, Khan N, King MD, Kirk EP, Kumar R, Lagae L, Landrieu P, Lauffer H, Laugel V, La Piana R, Lim MJ, Lin JP, Linnankivi T, Mackay MT, Marom DR, Marques Lourenço C, McKee SA, Moroni I, Morton JE, Moutard ML, Murray K, Nabbout R, Nampoothiri S, Nunez-Enamorado N, Oades PJ, Olivieri I, Ostergaard JR, Pérez-Dueñas B, Prendiville JS, Ramesh V, Rasmussen M, Régal L, Ricci F, Rio M, Rodriguez D, Roubertie A, Salvatici E, Segers KA, Sinha GP, Soler D, Spiegel R, Stödberg TI, Straussberg R, Swoboda KJ, Suri M, Tacke U, Tan TY, te Water Naude J, Wee Teik K, Thomas MM, Till M, Tonduti D, Valente EM, Van Coster RN, van der Knaap MS, Vassallo G, Vijzelaar R, Vogt J, Wallace GB, Wassmer E, Webb HJ, Whitehouse WP, Whitney RN, Zaki MS, Zuberi SM, Livingston JH, Rozenberg F, Lebon P, Vanderver A, Orcesi S, Rice GI. American Journal of Medical Genetics (2015)
  • Cerebral Palsy in the Developing World M.T.Perenchio and F.Ricci in “Orthopedic Management of Children with Cerebral Palsy. A comprehensive approach”, Federico Canavese and Jacques Deslandes, Nova Science Publishers (2015)
  • A family with paroxysmal nonkinesigenic dyskinesias (PNKD): evidence of mitochondrial dysfunction Ghezzi D, Canavese C,Kovacevic G, Zamurovic D, Barzaghi C, Giorgi C, Zorzi G, Zeviani M, Pinton P, Garavaglia B, Nardocci N. Eur J Paediatr Neurol. (2015)
    • “A suggestive case of hemiplegic migraine: a diagnostic challenge” P068Garrone E., Garrone C., Versace A., Canavese C., Conrieri M., Migliore G., Catsagno E, Pagliero R.  pubblicato su J Headache Pain 2015; 16 suppl 1 A82
    • Il racconto di due giovani donne con paralisi cerebrale infantile L.Tornetta in “L’adolescente  con paralisi cerebrale: lo sviluppo emotivo, i problemi neuro funzionali, l'apprendimento e  la partecipazione” a cura del GIPCI, Editore Franco Angeli, Milano (2015)
    • Lidocaine treatment in refractory status epilepticus resulting from febrile infection-related epilepsy syndrome: a case report and follow-up Capizzi G, Vittorini R, Torta F, Davico C, Rainò E, Conio A, Longobardo A, Briatore E, Podestà B, Calzolari S. Neuropediatrics (2015)
      • Large cryptic genomic rearrangements with apparently normal karyotypes detected by array-CGH. Di Gregorio E, Savin E, Biamino E, Belligni EF, Naretto VG, D'Alessandro G, Gai G, Fiocchi F, Calcia A, Mancini C, Giorgio E, Cavalieri S, Talarico F, Pappi P, Gandione M, Grosso M, Asnaghi V, Restagno G, Mandrile G, Botta G, Silengo MC, Grosso E, Ferrero GB, Brusco A. Mol Cytogenet. (2014)
      • Discussione dei casi clinici L.Tornetta in “La riabilitazione del bambino con paralisi cerebrale in età scolare: l'apprendimento, la partecipazione e la qualità della vita” a cura del GIPCI, Editore Franco Angeli, Milano (2014)
      • A new scale for the assessment of performance and capacity of hand function in children with hemiplegic cerebral palsy: reliability and validity studies Rosa-rizzotto m, Visonà Dalla Pozza L, Corlatti A, Luparia A, Marchi A, Molteni F, Facchin P, Pagliano E, Fedrizzi E; GIPCI study group Eur j ys rehabil med (2014)
      • Cd38 e autismo. Genetica e ricadute nella pratica clinica Brunetti Enrico, Zaccarello Gianluca, Chillemi Antonella, Fusco Roberta, Quarona Valeria, Cometa Luisa, Gandione M, Balzola F, Omedè Paola, Geuna Massimo, Rigardetto R, Horenstein Al, Malavasi Fabio. Editore Universitas Studiorum (2013)
      • Descrizione di una casistica di pazienti in età pediatrica con Sindrome Noonan o Noonan-Like con particolare attenzione agli aspetti epilettologici. Noonan Syndrome and Noonan Like Syndrome: description of a pediatric case series particularly regarding epileptologic aspects G. Capizzi, M. Valerio, C. Davico, F. Torta, M. Casabianca, R. Vittorini, E. Rainò, G. Baldassarre, G.B. Ferrero. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • Infant spasm as first manifestation of PEHO-like syndrome: a case report M. Casabianca, M. Cirillo Silengo, F. Torta, C. Davico, R. Vittorini, E. Rainò, G. Capizzi. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • Epilepsy and clinical phenotype in isodicentric chromosome 15 syndrome: description of a clinical case R. Vittorini, M. Cirillo Silengo, F. Torta, C. Davico, M. Casabianca, C. Marinaccio, E. Rainò, M. Gandione, G. Capizzi. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • Noonan-Like syndrome with loose anagen hair: a patient with SCHOC2 mutation M. Valerio, C. Davico, F. Torta, M. Casabianca, R. Vittorini, E. Rainò, G. Baldassarre, G.B. Ferrero, G. Capizzi. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • West Syndrome associated with Jacobsen Syndrome: description of a case F. Torta, M. Cirillo Silengo, C. Davico, M. Casabianca, R. Vittorini, E. Rainò, P. Saracco, G. Capizzi. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • Pervasive development disorders with epilepsy and celiac disease: role of the gastrointestinal therapy on the outcome of epilepsy N. Spagna, Sanna C., Torta F., Davico C., Vittorini R., Rainò E., Gandione M., Rigardetto R., Rizzetto M., Balzola F., Capizzi G. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • Non epileptic paroxysmal movement: tonic upward gaze deviation in a 13 months-old boy treated with L-dopa/C-dopa C. Davico, F. Torta, M. Casabianca, R. Vittorini, E. Rainò, M. Vietti, G. Capizzi. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2013)
      • Unimanual and bimanual intensive training in children with hemiplegic cerebral palsy and persistence in time of hand function improvement: 6-month follow-up results of a multisite clinical trial. Fedrizzi E, Rosa-Rizzotto M, Turconi AC, Pagliano E, Fazzi E, Pozza LV, Facchin P; GIPCI Study Group. J Child Neurol. (2013)
      • “Fenomenologia clinica, percorso diagnostico e trattamento delle sindromi distoniche” (Giovanna Zorzi, Federica Zibordi, Carlotta Canavese, Vanessa Cavallera e Nardo Nardocci) in “La diagnosi e il trattamento dei disordini del movimento in età pediatrica. Distonia, corea, micolono, parkinsonismo e tic.” Franco Angeli Editore 2013
      • “Fenomenologia clinica, percorso diagnostico e trattamento della corea in età pediatrica” (Federica Zibordi, Vanessa Cavallera, Giovanna Zorzi, Carlotta Canavese, e Nardo Nardocci) in “La diagnosi e il trattamento dei disordini del movimento in età pediatrica. Distonia, corea, micolono, parkinsonismo e tic.” Franco Angeli Editore 2013
      • “Il Parkinsonismo in età pediatrica” (Vanessa Cavallera, Federica Zibordi, Giovanna Zorzi, Carlotta Canavese, e Nardo Nardocci) in “La diagnosi e il trattamento dei disordini del movimento in età pediatrica. Distonia, corea, micolono, parkinsonismo e tic.” Franco Angeli Editore 2013
      • “I disordini del movimento psicogenetici” (Carlotta Canavese, Giovanna Zorzi, Federica Zibordi, Vanessa Cavallera e Nardo Nardocci) in “La diagnosi e il trattamento dei disordini del movimento in età pediatrica. Distonia, corea, micolono, parkinsonismo e tic.” Franco Angeli Editore 2013
      • Paroxysmal non-epileptic motor events in childhood: a clinical and video-EEG-polymyographic study Canavese C.,   Canafoglia L., Costa C., Zibordi F., Zorzi G., Binelli S., Franceschetti S.,  Nardocci N. Developmental medicine and child neurology (2012)
      • Phenomenology of psychogenic movement disorders in children Canavese C., Ciano c., Zibordi F., Zorzi V., Cavalera V., Nardocci N. Movement Disorders (2012)
      • Status Dystonicus: predictors of outcome and progression patterns of underlying diseases Alfonso Fasano; Lucia Ricciardi; Anna Rita Bentivoglio; Carlotta Canavese; Giovanna Zorzi; Igor Petrovic; Nikola Kresojevic; Norbert Kovacs; Agathe Roubertie; Devendra Mishra; Paolo Mariotti; Nardo Nardocci. Movement Disorders (2012)
      • Partial symptomatic epilepsy and acute vascular disease: a pediatric series R. Vittorini, C. Davico, F. Torta, M. Valerio, E. Rainò, B. Bassi, M. Agostini, P. Saracco, G. Capizzi. Bollettino Lega Italiana Contro l’Epilessia (2012)
      • Diagnostic issues in childhood and adult dystonia Stefania Lalli, Carlotta Canavese, Giovanna Zorzi, Nardo Nardocci, Alberto Albanese. Expert Opinion Med. Diagn.  (2011)
      • Discussione dei casi clinici  L.Tornetta in “Approccio integrato alla riabilitazione del bambino con paralisi cerebrale. Le competenze multidisciplinari e la terapia centrata sulla famiglia” a cura del GIPCI, Editore Franco Angeli, Milano (2011)
      • Multisite trial comparing the efficacy of constraint-induced movement therapy with that of bimanual intensive training in children with hemiplegic cerebral palsy: postintervention results Facchin P, Rosa-Rizzotto M, Visonà Dalla Pozza L, Turconi AC, Pagliano E, Signorini S, Tornetta L, Trabacca A, Fedrizzi E; GIPCI study group. Am j phys med rehabil. (2011)
      • Parental attitudes, attachment styles, social networks, and psychological processes in autism spectrum disorders: a cross-cultural perspective Sotgiu I, Galati D, Manzano M, Gandione M, Gómez K, Romero Y, Rigardetto R. J Genet Psychol. (2011)
      • Urinary p-cresol is elevated in small children with severe autism spectrum disorder Altieri L, Neri C, Sacco R, Curatolo P, Benvenuto A, Muratori F, Santocchi E, Bravaccio C, Lenti C, Saccani M, Rigardetto R, Gandione M, Urbani A, Persico AM. Biomarkers (2011)
      • The perception of involved professionals towards research feasibility and usefulness: lessons from the multi-site trial on efficacy of constraint induced movement therapy in children with hemiplegia Rizzotto MR, Visonà Dalla Pozza L, Turconi AC, Tornetta L, Andreucci E, Zambonin F, Fedrizzi E, Facchin P. Eur j phys rehabil med. (2010)
      • La qualità di vita delle famiglie di bambini con disturbo pervasivo dello sviluppo Gandione M, Burdino E, Vietti Ramus M. Psichiatria Dell'infanzia E Dell'adolescenza (2010)
      • The hidden life of NAD+-consuming ectoenzymes in the endocrine system Malavasi F, Deaglio S, Zaccarello G, Horenstein AL, Chillemi A, Audrito V, Serra S, Gandione M, Zitella A, Tizzani A. J Mol Endocrinol. (2010)
      • Multisite trial on efficacy of constraint-induced movement therapy in children with hemiplegia: study design and methodology Facchin P, Rosa-Rizzotto M, Turconi AC, Pagliano E, Fazzi E, Stortini M, Fedrizzi E; GIPCI study group Am j phys med rehabil. (2009)
      • Dalla “care” al trattamento “abilitativo”: diagnosi, intervento e comunicazione con la famiglia del progetto individualizzato di L. Tornetta, M. Melillo, M. Martielli, M. Ravizzotti, R. Rigardetto in “La riabilitazione precoce nel bambino con danno cerebrale. Dalle conoscenze neurobiologiche alla prassi terapeutica”, a cura del GIPCI, Editore Franco Angeli, Milano (2009)
      • Dal sintomo all'avvio del percorso terapeutico: l'intervento multidisciplinare nella cura dei disturbi del comportamento alimentare in adolescenza. Peloso AM, Vesco S, Gandione M, Rigardetto R. Giornale Italiano Di Psicopatologia (2009)
      • L’approccio diagnostico integrato nei disturbi pervasivi dello sviluppo: da un nuovo protocollo di valutazione neuropsicomotoria al trattamento riabilitativo Gandione M, Siravegna D, Rigardetto R, Geninatti Neni G, Ferrando E, Bazzini S. Giornale Italiano Di Psicopatologia (2009)
      • Formazione e trasformazione: riflessioni su un percorso di crescita Arfelli P, Gandione M, Lombardi A., Editore Borla (2009)
      • Emozioni, movimenti, cambiamenti e sviluppo nella psicoterapia madre-bambino di Gandione M, Leonardi S, Lombardi A, Mariani A. Editore Ipp Istituto Di Psicoterapia Psicoanalitica (2009)
      • Pervasive Developmental Disorders: Integrated Diagnostic Approach Trial With A New Psychomotor Evaluation Instrument Gandione M, Siravegna D, Malgieri L, Rigardetto R, Geninatti Neni G, Bazzini S, Ferrando E, Pirro O. Editore Iria (2009)
      • Polymyography in the diagnosis of childhood onset movement disorders Canavese C., Ciano C., Zorzi G., Zibordi F., Costa C., Nardocci N. European journal of Paediatric Neurology (2008)
      • Acute disseminated encephalomyelitis in children: focus on relapsing patients.Suppiej A, Vittorini R, Fontanin M, De Grandis D, Manara R, Atzori M, Gallo P, Battistella PA. Pediatr Neurol. (2008)